lunedì 9 febbraio 2015

l'albero dell'inverno

Qualche giorno fa abbiamo preparato con i bambini un albero invernale. Prima di prepararlo abbiamo fatto un' uscita in paese per osservare il cielo e gli alberi in questo periodo. In sezione abbiamo preparato un lavoro di gruppo, quello che vi mostro oggi, e un lavoro individuale.

Ecco il nostro albero

Per realizzare il tronco abbiamo prima incollato carta igienica, lasciandola un poco rialzata per ottenere un effetto "rugoso". Una volta asciutto siamo passati a dipingere. Per fare il cielo, invece, è stato mescolato alla tempera del sale grosso. 
Per quest'ultima tecnica avevo preso l'ispirazione da Antonella Gnavi nella sua pagina fb Open the door : lei suggerisce di levare il sale dopo un pò di tempo...la mia collega, però nel preparare la tempera ha mescolato subito il sale insieme,  ed è rimasto attaccato. Anche se un pò diverso mi sembra che l'effetto sia venuto:-). 

Parallelamente a questo lavoro ne abbiamo iniziato anche uno sugli animali che vanno in letargo e così abbiamo pensato di prepararli e farli mettere ai bambini nei posti giusti. 

Alla prossima....e nel frattempo aspetto anche di sapere cosa avete realizzato voi!:-)

sabato 7 febbraio 2015

Arlecchino burattino

Un semplice burattino per giocare realizzato dai bambini di 3 anni

Come vedete, per realizzarlo è molto semplice: ad un pezzo di cartoncino bianco i bambini hanno incollato pezzi di carta colorata (si può usare il cartoncino o la carta collage per esempio); alla fine del vestitino si incollano strisce di carta crespa colorata e dietro alla sagoma si attacca una matita (o una cannuccia). Un piccolo ovale per la facia rifinito con il cappello e la mascherina completano il tutto.
E con un burattino così possiamo raccontare delle storie, balllare o.....lasciamo spazio alla fantasia dei bambini!:-)
Grazie a Veronica e a Michela!

venerdì 6 febbraio 2015

Viaggio intorno al mondo

Quest'anno ancora non ho iniziato a lavorare sul carnevale, lo farò a breve, ed intanto continuo a mostrarvi il lavoro portato avanti all'interno di un progetto d'intercultura.
Avevamo iniziato il progetto (un pappagallo, LOLLO, veniva a trovare i bambini raccontandogli varie esperienze avute intorno al mondo...lo presento  qui) facendo preparare ai bambini un  cartellone delle presenze con immagini di persone delle varie parti del mondo. Per riprendere il discorso sui vari modi di vestirsi e di rappresentarsi nelle varie parti del mondo abbiamo dato cartoncino e materiali vari e abbiamo lasciato spazio alla creatività di ciascun bambino


martedì 3 febbraio 2015

Un aiuto da uno schema giornaliero

Avevo promesso ad una lettrice di un gruppo fb di mostrarle questo schema che ho realizzato, lo faccio con ritardo scusandomi e spiegandovi perchè l'ho realizzato. Quando ci sono bambini con bisogni speciali la memorizzazione anche delle azioni può essere di aiuto. Fra l'altro la scansione della giornata aiuta tutti i bambini a interiorizzare il concetto di tempo. 
L'ho fatta con uno schema circolare perchè penso possa evidenziare meglio la ciclicità.
Per le immagini ho ricercato quelle che nel modo migliore potesero richiamare l'esperienza quotidiana in maniera il più fedele possibile e con disegni più chiari e semplici per facilitarne la comprensione.
Dipo averla realizzaata l'abbiamo foderata con carta trasparente per vedere di renderla più resistente e farla durare a lungo:-)))