accoglienza dei futuri bambini


Nei giorni scorsi Claudia mi ha scritto chiedendomi un 'idea su come organizzare un incontro per accogliere i futuri bambini di tre anni.
Personalmente non ho mai avuto esperienze del genere: ho trovato persone che facevano incontri con i futuri iscritti ma per lo più si limitavano a riunioni con  genitori per far conoscere la struttura scolastica. Penso, invece, che una cosa del genere sia positiva. Pensando a ciò,  mi è venuto in mente che nella scuola dove ho svolto supplenza i primi giorni di quest'anno hanno fatto una cosa del genere.Non ne so molto ma cerco di descrivere qualcosa:
- a maggio hanno fatto un'incontro con genitori e bambini ed è stato consegnato a ciascun di loro un pesce che poi insieme mamma e bambino/a , a casa, hanno decorato.
- A settembre hanno riportato il pesce e noi vi abbiamo incollato sopra la foto del bambino.
- Tutti insieme abbiamo incollato i pesci sopra un grande cartellone. (presumo che il mare fosse stato preparato a maggio).
E voi avete delle idee da raccontarci?
Un saluto e al prossimo post:-)

Commenti

  1. CIAO Federica,ti ringrazio per l'idea ma parlando con le colleghe abbiamo deciso di fare una riunione con visione della giornata del bambino su powerpoint solo con i genitori poi una seconda giornata di festa con canzoncine e regalo di un pulcino giallo(visto che faranno parte del gruppo giallo)e a settembre troveranno in sezione un pulcino grande dove incollare la loro fotografia.A presto ciao Claudia

    RispondiElimina
  2. Carina anche quest'idea!Se ti va torna a trovarci, ciao

    RispondiElimina
  3. noi a maggio lo scorso anno abbiamo preparato degli incontri con i futuri iscritti e i loro genitori. l'attività è stata la digitopittura. i cartelloni realizzati sono stati usati in settembre per decorare l'aula insieme con le foto delle coppie ( bambino/genitore) che l'hanno realizzata. le foto sono state poi regalate ai bambini dopo aver preparato con loro una cornice. c'è stata poi la festa dell'accoglienza, dove tutta la scuola è stata coinvolta,in cui i grandi hanno regalato il loro contrasssegno ai piccoli. visto che l'argomento che stavano trattando con i grandi erano i dinosauri, ognuno di loro ha realizzato e decorato un dinosauro di cartone nella cui paancia è stato incollato il contrassegno. dimenticavo, durante la digitopittura c'era un grande che faceva da tutor ad un piccolo, a cui ha poi passato il suo contrassegno. immancabili canzoni e merenda con ntella. ai genitori, invece è stato offerto un aperitivo analcolico

    RispondiElimina

Posta un commento